Grok .... Grokkanti delizie con Grana Padano

Oggi vi presento una nuova collaborazione
Adoro il formaggio in tutte le sue forme e ho scoperto questo nuovo prodotto  diverso da tutti quelli  che si trovano attualmente sul mercato visto che si tratta di Grana Padano grattugiato e soffiato al forno per essere reso a forma di piccole crocchette… una vera delizia!!! Vi sto parlando di Grok!!!


La confezione si presenta come una busta, simile a quelle delle zuppe, in plastica ed alluminio. Ha uno sfondo bianco con qualche macchia nera. Lungo la linea di taglio c’è il tricolore e nell’angolo a destra in basso viene specificato che è fatto solo con latte italiano. In alto a sinistra c’è scritto Cotto al forno in modo da rendere subito chiaro che si tratta di un prodotto sano ed al centro nella porzione alta c’è il nome scritto in nero che nella O presenta la raffigurazione di una crocchetta. Al centro viene raffigurata una forma di grana padano in cui le scaglie si trasformano nelle crocchette di Grok. Nella parte in basso a sinistra viene evidenziato che è un prodotto ricco di calcio, fosforo e proteine.
Sul retro c’è la descrizione del prodotto e la tabella dei valori nutrizionali… tutta la presentazione punta sul fatto che è un prodotto salutare.
Sono proposte tre varianti del prodotto: Gusto Classico, Gusto Deciso e con cereali.
Io ho provato per ora solo le prime due versioni:
La variante gusto classico ha un sapore più delicato poiché viene utilizzato come ingrediente il 75% di Grana giovane (definito come formaggio italiano (latte, sale, caglio, conservante lisozima proteine dell’uovo)) e quindi non ancora marchiato dal consorzio ed il 25% di Grana Padano DOP (latte, sale, caglio, conservante lisozima proteine dell’uovo)… viene spiegato che il formaggio utilizzato proviene da forme selezionate del Caseificio Gervasina, produttore di Grana Padano dal 1937.
La variante gusto deciso ha invece un sapore più marcato e viene prodotto col 100% di Grana Padano DOP (latte, sale, caglio, conservante lisozima proteine dell’uovo) sempre utilizzando il formaggio proveniente dal Caseificio Gervasina.
La lavorazione del prodotto viene fatta dall'azienda San Lucio San a Gervasio Bresciano.
Entrambi i prodotti hanno le stesse caratteristiche, cambia solo la stagionatura del formaggio.
La tabella nutrizionale indica che per 100 g di prodotto (razione 20g):
-Valore Energetico: 498 Kcal e 2074 KJ (99.6 Kcal e 414.8 KJ);
-Proteine: 48g (9.6g);
-Carboidrati: 0g;
-Grassi: 34g (6.8g) di cui saturi 21.57g (4.31) ed insaturi 12.43g (2.48);
-Colesterolo: 128.50 mg (25.70 mg);
-Sodio: 0.72 g (0.14g);
-Fibra alimentare: 0g;
-Calcio: 1670 mg (334 mg 42% RDA);
-Fosforo: 1113 mg (222 mg 31% RDA).
Viene specificato che per 10g di prodotto è come bere 250 ml di latte parzialmente scremato e quindi contiene un alto contenuto di calcio e fosforo per favorire lo sviluppo e mantenere una buona funzionalità di ossa, denti ed attività mentale. Ha anche un alto contenuto di proteine.
Questo secondo me è un prodotto molto versatile visto che può essere usato come snack per spezzare la fame, da offrire per un aperitivo, da usare nelle zuppe al posto dei crostini, come sostituto del pasto (mia figlia e mio marito hanno fatto fuori una bustina prima di cena). Essendo goloso e sotto forma diversa dal classico formaggio può essere dato ai bambini spacciandolo per uno snack ed invece avere un qualcosa di salutare.
A me piace moltissimo e devo trattenermi altrimenti mi mangio tutta la confezione in un secondo e non è l’ideale per il colesterolo!!!

Ciao ed alla prossima




Post popolari in questo blog

Alubox cassette postali speciali

Shopping online su Manzara Fashion

Capelli rosso fuoco