La frutta ti fa bella


Ecologiche ed economiche, le maschere di bellezza naturali sono tornate in voga. E con le ricette della nonna si può ancora oggi ottenere un viso perfetto.
Le maschere di bellezza fai da te sono tornate di moda. Perché sono divertenti, economiche e facili da preparare. Ecco qualche ricetta che farà risplendere il vostro viso e vi farà sentire belle, splendenti e rigenerate!!!
Anche durante i mesi invernali potete sfruttare le proprietà della frutta di stagione per proteggere la vostra pelle. Le sostanze nutritive, gli antiossidanti e le vitamine presenti in mele, kiwi e banane fanno molto bene sia sulla tavola che se applicate direttamente sulla cute. Il miele, presente in quasi tutte le ricette, ha proprietà emollienti e stimola la rigenerazione dei tessuti.


- Mela verde: le sostanze presenti nella buccia e nella polpa sono ottime per preservare l'elasticità del viso. Questa maschera è adatta a tutti i tipi di pelle e per preparala bisogna lavare bene una mela e tagliaterla a pezzetti, eliminando il torsolo (non è necessario sbucciarla). Passatela in un frullatore fino a ridurla a una purea. Allungate il tutto con un po' d'acqua tiepida, il composto deve risultare abbastanza liquido, e aggiungete un cucchiaio di germi di grano. Spennellate sul volto e sul collo e lasciate agire per 15 minuti.
- Kiwi: la polpa del kiwi aiuta ad avere una pelle splendente. Per preparare la maschera, mettete due cucchiaini di argilla a bagno in una bacinella d'acqua per qualche minuto. Poi pelate un kiwi e mezzo cetriolo, tagliateli a pezzetti e metteteli nel frullatore. Aggiungete l'argilla e mescolate fino a ottenere un composto uniforme. Applicate con una spatola e lasciate agire per un quarto d'ora.
- Banana: se avete la pelle grassa, questa maschera è quello che ci vuole. Prendete una banana piuttosto matura, sminuzzatela e aggiungete un cucchiaio di miele e qualche goccia di succo di limone. Spalmate con una spatola e tenete in posa per 15 minuti
- Avocado: è ottimo per idratare e per contrastare la pelle secca. La polpa dell'avocado, che deve essere abbastanza maturo, va ridotta in poltiglia con una forchetta. Aggiungete uno o due cucchiai di miele, mescolate bene e applicate per 10 minuti.
Non solo il cassetto della frutta. Il frigo è pieno di ingredienti con cui potete creare delle efficaci maschere di bellezza fai da te.
- Carote: ricche di vitamine, aiutano la rigenerazione della pelle e sono un ottimo scudo contro i radicali liberi. Mischiate alla polpa di una carota frullata un cucchiaio di miele e uno di olio d'oliva. Se avete la pelle grassa, aggiungete qualche goccia di limone. Allungate con un po' di acqua tiepida fino a raggiungere una consistenza cremosa. Spalmate e lasciate agire per un quarto d'ora.
- Cetriolo: è uno degli ingredienti più utilizzati nelle preparazioni, per le sue forti proprietà astringenti e idratanti. La maschera base, ottima contro l'acne, si prepara frullando insieme mezzo cetriolo, sbucciato e tagliato a pezzetti, e tre cucchiai di yogurt naturale. Il tempo di posa è di 5 minuti.
- Cioccolato: chi ha detto che fa venire l'acne? È anzi perfetto per rimediare ai problemi della pelle secca. Sciogliete una barretta di cioccolato amaro a bagnomaria, toglietela dal fuoco e aggiungeteci mezza tazza di latte in cui avrete sciolto un cucchiaio di sale da cucina. Lasciate che la mistura si raffreddi fino ad arrivare a temperatura ambiente e spennellatela su viso e collo. Sciacquatevi dopo 15-20 minuti.
Prima di applicare la maschera, il viso va pulito con un detergente delicato. Il composto va steso in modo uniforme sulla pelle ben asciutta, senza dimenticare la gola e il collo ed evitando le labbra e il contorno occhi. Potete appoggiare sulle palpebre due fette di cetriolo, che hanno un effetto decongestionante. In alternativa, provate con due bustine di tè usate (dopo averle tenute in frigorifero per un'oretta o nel freezer per qualche minuto): sono ottime contro le borse. Alla fine del trattamento, sciacquate sempre il viso accuratamente con dell'acqua tiepida. Ricordatevi che le maschere naturali non garantiscono gli stessi risultati delle creme cosmetiche, che concentrano in pochi grammi i principi attivi presenti in etti di frutta. Per un'azione “mirata” contro i vari tipi di imperfezione o per un'idratazione ottimale della pelle è meglio affidarsi alle sorelle più professionali. Che si possono comunque alternare a semplici e divertenti intrugli fai da te.




Post popolari in questo blog

Shopping online su Manzara Fashion

Alubox cassette postali speciali

Mirililli e Le Mele Rubate