E le scarpe dove le metto??????



Anche per voi è l’eterno dilemma la sistemazione e l’organizzazione razionale delle scarpe, come per il 99% delle donne che conosco? Ovviamente c’è sempre quella piccola percentuale di donne che possiedono un numero ridotto di scarpe che riescono a stare in una comune scarpiera. Ma posso dire che di tutte le donne che conosco fino ad ora nessuna di loro rientra in questa percentuale!!!


Il sogno di ogni donna è avere una di quelle cabine armadio (tipo quella di Carrie nel film Sex and the city ….. fantastica!!!) così si possono sistemare bene in ordine tutte le nostre amate scarpe.
Quando non si vuole ricorrere alla classica scarpiera e siamo con gli spazi ridotti per organizzare una cabina armadio bisogna riuscire a trovare un compromesso. Soprattutto se abbiamo delle belle scarpe da mettere in mostra!!!! Troviamo allora una bella parete libera sulla quale organizzare un buon numero di mensole, profonde una 30ina di cm, mettiamo dei faretti laterali per tutta l’altezza della struttura e il gioco è fatto!!! L’idea in più è usare scatole di colore e dimensioni diverse dove riporre le scarpe per creare un passaggio movimentato. E invece per quelle scarpe che è un vero peccato tenere chiuse in scatole senza vederle possiamo usare quelle splendide scatole trasparenti “contieni-scarpe”. Belle a vedersi e che facilitano la ricerca del paio giusto.
Vi propongo però anche varie idee e suggerimenti, più o meno risolutivi ma spesso anche decorativi, per trovare la vostra nuova dimensione organizzativa.
Personalmente ho optato dopo tanto progettare per la fantomatica e assai agognata cabina armadio, ancora in corso di realizzazione ma già ideata perché possa ospitare le mie scarpe senza che debbano contendere lo spazio a tutto il resto, me compresa e anche mia figlia ;)
E voi come le tenete in ordine le vostre scarpe? Il numero non ve lo domando, comprendo il pudore che potrebbe impedirvi di rivelarlo.

Post popolari in questo blog

Shopping online su Manzara Fashion

Alubox cassette postali speciali

Mirililli e Le Mele Rubate